Progetto

Il nuovo super studio di Pippo Onorati e Mammanannapappacacca è un luogo molto particolare, che si presta ad organizzare anche eventi decisamente speciali: lungo 25 metri, largo 10 e alto 7, è la location ideale per le cene clandestine. Una al mese, con un tavolo unico lunghissimo, a garantire convivialità e nuove amicizie, ogni cena un super chef diverso.

Gli ospiti della cena dovranno pagare una quota fissa per poter partecipare alla cena, 70€ a testa, e potranno prenotarsi, esclusivamente su internet, pagando con PayPal o con carta di credito. Tutto il ricavato di ogni cena, escluso le spese vive (materie prime, pulizia, trasferta treno/auto chef) verrà dato in beneficenza, ogni volta ad una onlus diversa, scelta su suggerimento dello chef della serata.

E dovranno portarsi da casa la tovaglia, così da rendere l’ambientazione ogni volta esteticamente diversa e simpatica da realizzare insieme quando si arriva alla cena.
Troveranno ad accoglierli come aperitivo ogni volta una super birra alla spina e salumi e formaggi di grande qualità. E anche un set fotografico dove farsi fare il ritratto della serie “Io c’ero!”.

Chi vorrà potrà venire già dal primo pomeriggio, ad aiutare lo chef e i suoi collaboratori nella preparazione dei piatti e nella scoperta di segreti e tecniche. E se lo chef ci sarà dal mattino, lo accompagnerà al mercato a fare la spesa. Tutta la giornata/serata sarà filmata dalla troupe di Mammanannapappacacca, che per ogni cena clandestina realizzerà un cortometraggio, che formerà una vera e propria serie di video, che ogni volta viene messa sia sul web sia qui sul sito che su Facebook.

Back to Top